top of page

[TRAD ITA] Singularity

Aggiornamento: 12 ott 2022


Il suono di un qualcosa in frantumi Mi sveglio dal sonno Un suono per nulla familiare Provo a coprirmi le orecchie, ma non riesco più a prendere sonno Il nodo che ho in gola stringe sempre di più Provo a coprirla Non ho più una voce Ancora oggi continuo a sentire quel suono


Quel suono, ha ripreso a echeggiare stridente Una nuova crepa in questo lago ghiacciato Mi ci son tuffato dentro Per te, ho annegato la mia voce

Sul lago d’inverno in cui mi ero gettato Si è riformata una spessa lastra di ghiaccio Nel breve sogno in cui mi ero immerso Provo lo stesso straziante dolore fantasma Ho perso me stesso? O ho guadagnato te?

Improvvisamente corro verso il lago Vi è riflesso il mio volto Ti prego non parlare Allungo la mano per coprire la bocca Prima o poi, alla fine, la primavera tornerà Il ghiaccio si scioglierà, allontanandosi

Dimmi se la mia voce non è reale Se non avrei dovuto sacrificarmi Dimmi se nemmeno questo dolore è reale In quel momento, cosa avrei dovuto fare


Traduzione italiana a cura di Bangtan Sonyeondan – BST Italia.

Prendere solo con crediti

229 visualizzazioni0 commenti

Post recenti

Mostra tutti

Comments


bottom of page